home storia Imberg.db archivio contatti
La banca dati
A A

La Banca dati storica sulle imprese bergamasche (Imberg.db) dall’Unità al 1952 attinge alle tre fonti seriali che costituiscono le anagrafi commerciali primarie del periodo considerato: la Cancelleria commerciale del Tribunale di Bergamo (1862-1952), il Registro generale delle notificazioni di commercianti e negozianti arti e commercio della R. Città di Bergamo e provincia (1849-1911), e il Registro ditte della Camera di Commercio (a partire dal 1925). Tutti i dati - come ragione sociale, forma giuridica, attività, data iscrizione, capitale, sede, amministratori, ... - provenienti da queste serie (la prima e l’ultima depositate presso la Fondazione Famiglia Legler) sono stati inseriti attraverso una maschera di rilevazione che ne consente un’interrogazione articolata e diacronica.

Questo prima anagrafe economica digitale del territorio bergamasco dall’Unità alle soglie del miracolo economico, è stata realizzata dalla Fondazione Famiglia Legler su incarico della Camera di Commercio di Bergamo e ha beneficiato di finanziamenti della Fondazione Cariplo, della Regione Lombardia e della Provincia di Bergamo.