home storia Imberg.db archivio contatti
La Fondazione
A A
La Fondazione Famiglia Legler si propone di promuovere la conservazione, lo studio e la valorizzazione della documentazione prodotta dai soggetti economici del territorio bergamasco, partendo dalla consapevolezza del ruolo giocato dall’impresa quale luogo di produzione, organizzazione ed elaborazione di attività economiche, culture organizzative e relazioni sociali. Il sito della Fondazione (2.500 mq. complessivi) rappresenta un mirabile esempio di archeologia industriale, dove le aree dedicate fin dal secolo scorso alla produzione e all’amministrazione sono state trasformate in spazi attrezzati per accogliere archivi, mostre, corsi e convegni. In diverse sale dove un tempo si svolgevano le operazioni di tessitura e/o di stoccaggio hanno trovato collocazione, in armadi scorrevoli del tipo Compactus e in scaffalature apposite, gli archivi conservati dalla Fondazione, per una capienza totale di 4.600 metri lineari. A questi spazi si aggiunge un’ampia area per la lavorazione, il riordino e l’inventariazione del materiale documentario e una sala di studio dove consultare i documenti.

Cosa facciamo

La Fondazione annovera tra il suo staff personale qualificato e specializzato per fornire servizi inerenti la gestione e la riorganizzazione di archivi, storici e di deposito, sia per privati che per enti pubblici. La sezione archivi, cartacei e digitali, gestisce tipologie diverse di interventi:
- riordino, inventariazione e censimento archivi cartacei
- servizio di outsourcing per gli archivi cartacei
- selezione del materiale (scarto) per enti comunali, scuole ed enti sanitari
- consulenze per la gestione del digitale e la redazione del manuale di gestione
- organizzazione di corsi di formazione in sede o presso gli enti